Il processo dell’additive manufacturing in un’infografica creata da Beam-IT. L’infografica descrive la catena produttiva dall’idea alla produzione nei vari settori produttivi. Dal modello alla sua realizzazione con il processo di manifattura additiva, additive manufacturing o stampa 3D. Alle 11 macchine illustrate se ne sono aggiunte altre 4 per la lavorazione del metallo e altre 5 per la lavorazione della plastica.

additive manufacturing infografica

 

I settori di applicazione della manifattura additiva sono tantissimi e dalle grandissime potenzialità. Noi vi elenchiamo i principali settori di applicazione di additive manufacturing utilizzati da Beam-IT:

Aeronautico
Aerospaziale
Biomedicale
IGT
Racing
Automotive
Industriale
Prototipi in plastica per fiere e prove meccaniche

Additive Manufacturing| Le tecnologie usate:

DMLM (Direct Metal Laser Melting)
Un letto di polveri (powder bed technology) fuse tramite un laser che plasma la materia per trasformarla in oggetti di metallo (disponiamo di 9 diversi tipi di materiale).

EBM (Electron Beam Melting)
La tecnologia a caldo che consente di fondere polveri di Titanio utilizzando gli elettroni. La migliore per realizzare oggetti biomedicali impiantabili, racing e parti avioniche/aerospaziali

SLS (Selective Laser Sintering)
La tecnica additive più longeva, si è presentata all’industria per la prima volta nel 1989 e ancora oggi è la più conosciuta. Utilizzando un laser meno potente di quello del metallo consente di stratificare, fondendoli, layer dopo layer gli oggetti caricati nel software macchina ottenendo oggetti precisi e meccanicamente resistenti.

Beam-IT realizza i tuoi desideri con la Stampa 3D!

 

This post is also available in: Inglese