Pezzi1
Imminente disponibilità di nuovi materiali 15-5 PH® STAINLESS STEEL e INCONEL 939

Il nostro R&D ultimerà in brevissimo tempo i test per l’ottimizzazione dei parametri di lavorazione delle macchine DMLS e la codifica dei trattamenti termici su nuovi materiali.

Al fine di rispondere ad uno spettro sempre più ampio di esigenze rilasceremo i seguenti materiali:

  • 15-5 PH® STAINLESS STEEL acciaio martensitico, invecchiabile tramite precipitation-hardening . Presenta eccellenti proprietà meccaniche ed alta resistenza alla corrosione, caratteristiche ampiamente migliorabili da adeguati trattamenti termici (variabili da H900 a H1150)
  • Inconel 939 superlega a base di nichel e cromo. Presenta straordinaria stabilità meccanica fino a 700 ° C e buona saldabilità, destinato ad applicazioni aerospaziali, al settore energia (parti turbina) e al toolmaking.
Read More


   

Rapid Tech + FabCon 3.D 20 – 22 Giugno 2017  Messe Erfurt, Germania

International Trade Show & Conference for Additive Manufacturing

Rapid Tech + FabCon 3.D è un evento internazionale del settore dell’Additive Manufacturing e stampa 3D. I numerosi convegni, la condivisione di esperienze tra sviluppatori e ricercatori rendono Rapid Tech un importante momento informativo nel campo dell’Additive Manufacturing.
Rapid Tech + FabCon 3.D  luogo d’incontro ideale per star-up, utenti semi professionali ed esperti del settore dell’Additive Manufacturig.

Beam-IT  sarà presente a Rapid Tech + FabCon 3.D al Padiglione 2 stand 602

scarica comunicato stampa

Read More


Con MECSPE 2017 torna il Salone Macchine e Utensili dedicato alla filiera delle lavorazioni meccaniche ad asportazione di truciolo. Beam-IT è lieta di partecipare a MECSPE  il 23 e 25 Marzoa Parma. Con Beam-IT a MECSPE 2017 in mostra le  innovazioni del settore additive manufacturing, automotive additive manufacturing, 3d printing e il meglio della manifattura additiva.
MECSPE è la fiera di riferimento per l’industria manifatturiera.

Grazie alla sinergia dei 11 Saloni tematici che offrono al visitatore una panoramica completa su materiali, macchine e tecnologie innovative e alle iniziative uniche come Fabbrica Digitale oltre l’automazionea, la manifestazione rappresenta la via italiana per l’industria 4.0.

Potrete trovarci nel Padiglione 6 Stand J06. Vi aspettiamo!

Read More


additive manufacturing

 

Diamo più spazio all’Additive Manufaturing. Beam-IT si amplia! Sono iniziati i lavori di ampliamento di Beam-IT. Un nuovo polo produttivo tutto dedicato al metal additive manufacturing dotato di HORIZONTAL VACUUM FURNACES, con un’ampio laboratorio dedicato alla sviluppo ed alla ricerca. Si prevede l’apertura a Luglio.

Beam-IT è l’azienda di additive manufacturing con il parco macchine più ampio di Europa. Dalla prototipazione in plastica alla stampa additiva in metallo si è sempre distinta per la volontà di innovare e fare ricerca in un settore dalle incredibili potenzialità di esplorazione e sviluppo. La passione per il lavoro e la forza del team sono le caratteristiche che hanno accompagnato la crescita dell’azienda e l’espansione nel mercato internazionale.

additive manufacturing
Read More


Tommaso Ghidini in visita a Beam IT ci mette al corrente del progetto di costruzione di una casa/ base spaziale sulla luna, che verra’ realizzata in loco con una grande stampante 3D.

Tommaso Ghidini è il capo della Sezione di tecnologia dei materiali dell’Esa, l’Agenzia Spaziale Europa. Da queste due passioni che animano la sua vita personale e professionale è partito per raccontarci cosa passa nelle orecchie di uno scienziato.

Tommaso Ghidini ci ha scritti a proposito dell’additive manufacturing e delle stampante 3D : “e’ stato un grande piacere visitare la Vostra azienda qualche giorno fa e constatare l’ottimo livello tecnico al quale siete arrivati, ma anche (e forse ancora piu’ importante) la grande conoscenza (e coscienza) che avete dei processi di stampaggio 3D e del modo di affrontare le sfide ancora aperte di questa tecnologia rivoluzionaria”

Beam-IT rende noto il video in cui Tommaso Ghidini spiega le infinite possibilità dell’additive manufacturing.

“Un giorno, un futuro non troppo lontano, gli esseri umani costruiranno una base lunare sfruttando la “sabbia” del nostro satellite. Grazie a una stampante 3D potranno erigere una sorta di igloo spaziale, dove vivere in sicurezza”.

L’ultima frontiera dello spazio è nel quartier generale dell’Estec (European Space Research and Technology Centre), in Olanda, cuore tecnico dell’Agenzia spaziale Europea (Esa), dove lavorano 2.700 addetti. E’ in questi laboratori che si studiano e sperimenta metalli e attrezzature da utilizzare nei voli spaziali.

Tommaso Ghidini ha iniziato costruendo modellini di aeroplani, poi il volo, l’Ingegneria e oggi alla guida della Sezione di Tecnologia dei Materiali dell’Esa, nei suoi laboratori studia materiali che potranno portare l’uomo ad abitare la Luna e in un prossimo futuro Marte. “Lavoriamo su tecnologie innovative, per rendere possibili missioni che altrimenti non lo sarebbero”.

 

Beam-IT non potrebbe essere più lieta di questa visita e di queste parole!

 

Read More


Siamo lieti di annunciare la partecipazione di Beam-IT a formnext, fiera dell’additive manufacturing powered by TCT che dal 17 al 20 Novembre presenterà a Francoforte una gamma di tecnologie additive e le procedure d’avanguardia nell’ambito della catena di processo, dall’ideazione del prodotto fino alla sua produzione industriale. A partire dal 2015, formnext si rivolgerà soprattutto ai responsabili di produzione e dell’approvvigionamento tecnico delle industrie manifatturiere come Beam.IT, offrendo loro spunti preziosi per rendere più competitiva la produzione a livello nazionale e internazionale. Formnext è inoltre di interesse per sviluppatori e designer di prodotto.

formnext 2015

“Attualmente il processo produttivo si trova ad affrontare molte difficoltà in termini di efficientamento energetico, risparmio di materiale, riduzione del peso, personalizzazione dei prodotti e roll-out su scala globale. formnext dimostra come queste difficoltà possano essere superate già nella fase di sviluppo del prodotto”, ha affermato Sascha Wenzler, responsabile formnext di Mesago.

“Le tecnologie additive, nello specifico, offrono straordinarie opportunità per l’industria, sia a livello di sviluppo prodotto che di produzione. Con questa fiera specializzata, siamo lieti di poter offrire ai visitatori un’offerta particolarmente completa e di grande valore. Aziende di fama internazionale operanti nel campo delle tecnologie additive esporranno a formnext le proprie competenze”, ha spiegato Sascha Wenzler.

La fiera tratterà ulteriori tematiche, quali ad esempio fabbricazione di utensili e stampi, macchine utensili/automazione, materiali/componenti di base e tecnologie di misurazione/quality assurance.

Parallelamente alla fiera e nel medesimo padiglione, il 18 e il 19 novembre si svolgerà la conferenza di formnext powered by TCT. Il tema centrale sarà anche in questo caso quello delle tecnologie additive: esperti di fama internazionale presenteranno e analizzeranno procedure innovative che interessano tutta la catena di processo per lo sviluppo di prodotto. I contenuti della conferenza saranno preparati da Rapid News Publications, che vanta numerosi collegamenti nel campo delle tecnologie additive ed è la società che ha creato il marchio TCT + Personalize. Con oltre 20 anni di esperienza nella stampa 3D, nei processi di fabbricazione additiva e nello sviluppo di prodotto, Rapid News è il partner ideale per formnext.

Formnext si svolgerà nel modernissimo Padiglione 3 del centro fieristico di fama internazionale di Francoforte. Sasha Wenzler ha inoltre aggiunto: “In quanto scalo internazionale, Francoforte è molto facile da raggiungere con voli diretti da tutto il mondo. Con formnext stiamo creando una fiera internazionale di primo piano in cui l’universo dello sviluppo di prodotto incontrerà l’industria in futuro”.

beam it

Beam-IT a FormNext

beam it due

Beam-IT, azienda di Additive Manufacturing con il parco macchine più grande d’Europa presente a formnext dal 19 al 21 Novembre!

 

Read More


Siamo lieti di pubblicare le foto dell’Additive Manufacturing Open Day Beam-IT del 15 Novembre con un breve resoconto degli interventi che si sono susseguiti durante il giorno. Beam-It azienda di additive manufacturing con il parco macchine più ampio di Europa il 15 Novembre ha aperto le sue porte per far conoscere un settore innovativo e dalle incredibili potenzialità di sviluppo.

Beam IT ADDITIVE MANUFACTURING

Dalla prototipazione in plastica alla stampa additiva in metallo, Beam-IT si è sempre distinta per la volontà di innovare e fare ricerca. Innovazione e ricerca  e la presentazione delle strategie operative e ei livelli di qualità della fornitura sono stati i temi della giornata alla quale hanno partecipato i rappresentanti di Eurocoating, azienda partner per lo sviluppo additivo nel settore biomedicale, Renishaw, Arcam, UTC.

Beam IT ADDITIVE MANUFACTURING

Da Protoservice a Beam-IT, l’azienda ha focalizzato la propria attività sull’additive manufacturing (AM) di parti metalliche con l’impiego del fascio (beam) laser che fonde le polveri metalliche e le trasforma in prodotti 3D.

Beam IT ADDITIVE MANUFACTURING

Durante l’Open Day sono intervenuti come relatori, Mauro Antolotti, Ceo della’azienda, Gianni Nicoletto dell’Università di Parma che ha presentato studi condotti in collaborazione con Beam-IT sulla struttura e le proprietà meccaniche dei metalli in prodotti ottenuti tramite AM.

Beam IT ADDITIVE MANUFACTURING

5 impianti di Direct Metal Laser Sintering, 4 macchine di Selective Laser Melting (l’ultima delle quali installata a Settembre) e 2 per l’Electron Beam Melting, a questi si aggiungono 4 impianti SLS.

Beam IT ADDITIVE MANUFACTURING

Beam-IT si pone come punto di riferimento per le tecnologie additive, dalla prototipazione in materia plastica alla produzione additiva in metallo.

Beam IT ADDITIVE MANUFACTURING

Beam-IT in numeri:

17 impiegati

11 Sistemi Additivi

3M€ di fatturato

Contattaci per saperne di più!

 

 

Read More


Beam.it azienda di additive manufacturing è lieta di informare che la parola d’ordine di Mecspe 2016 sarà la manifattura additiva! A marzo di quest’anno  Mecspe 2015 ha registrato un record di affluenze che la prossima edizione della fiera, che si terrà a Parma dal 17 al 19 marzo 2016, punta a battere con l’aiuto della manifattura additiva, per la quale sarà approntato un salone tematico, che unirà le proposte della stampa 3D, della prototipazione rapida e dell’additive manufacturing.

Mecspe 2016 additive manufacturing

L’automazione sarà uno dei temi principali di Mecspe, la fiera internazionale delle tecnologie per l’innovazione che si svolgerà . Lo sviluppo tecnologico al servizio delle aziende sarà il comune denominatore di diversi saloni tematici, abbracciando tutti i settori produttivi: dall’automotive, all’aerospaziale, fino a quello della costruzione di macchine utensili, passando per le fonderie, la farmaceutica e l’elettronica.

Con il Salone Fabbrica Digitale, Mecspe punterà l’attenzione sui concetti dell’industria 4.0, in cui la tecnologia abilita una consistente riduzione dei cicli di sviluppo e la massima produttività: dall’informatica alla sensoristica industriale, dal cloud manufacturing alle tecnologie di identificazione automatica, fino ai Software e alle macchine capaci di comunicare in wireless attraverso l’Internet of Things.

Automazione in primo piano anche nell’altra novità, il Salone Power Drive, dedicato ai sistemi e componenti per la trasmissione di potenza meccanica, fluidodinamica e di meccatronica che sarà occasione di aggiornamento e concrete prospettive di sbocco per le tecnologie proposte. Espositori ed aziende potranno infatti proiettare sul mercato i nuovi prodotti e far vedere dal vivo il funzionamento dei progetti sviluppati tramite dimostrazioni pratiche.

Come percorso sinergico e interdisciplinare fra le molteplici anime dell’automazione a completare l’offerta ci saranno il Salone della Logistica di produzione e magazzino; Motek Italy, rivolto al mondo dell’automazione per l’industria manifatturiera con le ultime novità tecnologiche in fase di assemblaggio, manipolazione e automazione di fabbrica e il Salone Control Italy, dedicato alla metrologia e al sistema di qualità che vedrà anche l’allestimento di stazioni metrologiche legate ai settori dell’automotive, degli stampi, delle microlavorazioni e delle nanotecnologie. Quest’anno si aggiungerà anche un focus dedicato alla meccatronica e alla subfornitura elettronica.

Questi, in sintesi, i saloni di Mecspe:

Additive Manufacturing: prototipazione rapida e 3D printing;

Macchine e Utensili: macchine utensili, utensili e attrezzature;

Fabbrica Digitale: tecnologie informatiche per la gestione di una fabbrica intelligente;

Motek Italy: automazione di fabbrica;

Power Drive: Sistemi – Componenti – Meccatronica;

Control Italy: metrologia e controllo qualità;

Logistica: sistemi per la gestione della logistica, macchine e attrezzature;

Subfornitura: lavorazioni in conto terzi: lavorazioni materie plastiche, lavorazioni meccaniche, lavorazioni della lamiera;

Eurostampi: stampi e stampaggio.

Read More


Beam-IT azienda di additive manufacturing con il parco macchine più ampio di Europa apre le porte a chi vuole conoscere la azienda.

Il 15 Ottobre, Beam.it organizza un Open Day per invitarvi a conoscere un settore innovativo e dalle incredibili potenzialità di sviluppo. Dalla prototipazione in plastica alla stampa additiva in metallo, Beam-IT si è sempre distinta per la volontà di innovare e fare ricerca.

Ti invitiamo a partecipare all’Open Day Beam-IT, in cui potremo farti visitare e conoscere da vicino la nostra azienda dando un volto ai collaboratori che ti supportano ed illustrarti le novità che abbiamo introdotto.

Parteciperanno i rappresentanti di Eurocoating, azienda partner per lo sviluppo additivo nel settore biomedicale, Renishaw, Arcam, UTC.

Read More